Chi è il dr. Monopoli

Psicoterapeuta e sessuologo a Taranto

I disturbi psicologici possono toglierci il piacere della vita, ma con un aiuto competente possiamo tornare a ritrovare la nostra serenità. Accanto agli altri disturbi psicologici vi sono anche quelli che riguardano la sfera sessuale, essi non sono una condanna a vita. E' possibile vincere paure e insicurezze che possono provocare frigidità o anorgasmia e privarci di una vita sessuale appagante. Il dottor Monopoli dispone degli strumenti medici e psicologici per aiutarvi a superare i vostri problemi. Basta prendersi del tempo per se stessi e rivolgersi a uno specialista qualificato.

Una vita sessuale felice

I disturbi della sfera sessuale sono spesso motivo di vergogna, paura, ansia. Nonostante ne sia affetta una percentuale considerevole della popolazione, spesso si sceglie la strada del silenzio e i disturbi vengono trascurati e dunque non vengono mai risolti. Il dottor Monopoli da oltre vent'anni è al fianco di chi decide di liberarsi una volta per tutte di questi problemi, occupandosi di ogni tipo di disturbo psicologico e sessuale, supportando sia uomini che donne, sia in coppia che singolarmente.

Chi è il dottor Antonio Monopoli

Il dottor Antonio Monopoli è laureato in medicina, specializzato in ginecologia ed ostetricia con indirizzo in fisiopatologia della riproduzione umana, e psicoterapeuta, perfezionato in diagnostica e terapia sessuologica. È membro della Società Internazionale per la Medicina Sessuale ISSM (International Society for Sexual Medicine), della SIA - Società Italiana di Andrologia, della ASSAI – Associazione Andrologi Italiani, presidente della Commissione Nazionale dell’ASSAI per i matrimoni bianchi. Una approfondita formazione, accanto ad un’esperienza trentennale ed un aggiornamento professionale costante gli consentono di padroneggiare le proprie discipline aiutando i propri pazienti a superare le difficoltà che la vita pone loro dinanzi. 

Per richiedere una consulenza telematica o un consulto psicoterapico, non esitate a contattare lo studio!

Share by: